Caricamento...

Quarto anno di abilitazione/preparazione alla pratica professionale

Master in Dietetica Naturista

32 ore di lezione frontale e pratica
14 e 15 settembre – 21 e 22 settembre 2019

Dietetica naturista applicata agli stati patologici e al risanamento del terreno

Nel corso dei seminari verranno condotte esercitazioni a coppie simulando una consulenza naturopatica sul piano alimentare (raccolta dati e ipotesi di trattamento). Al termine della simulazione, i casi seguiti dai partecipanti verranno illustrati a turno e quindi discussi e integrati.

1° Week-end

14 e 15 Settembre 2019

Durante le esercitazioni verranno distribuiti ai partecipanti dei questionari per la raccolta dei dati diretti a verificare:

  1. una eventuale tendenza all’acidosi tissutale;
  2. particolari sensibilità a glutine e caseina.

Nella prima parte dell’incontro, ai fini specifici delle esercitazioni, verranno affrontati i seguenti temi: programmazione dei piani alimentari nelle intolleranza (in particolare: glutine e caseina); ruolo del cibo nelle problematiche a carattere degenerativo e gestione della dieta alcalina durante un percorso naturopatico.

Programma:

  • Le intolleranze alimentari. Richiami e specificazioni in relazione a: intolleranza e allergia
  • Il concetto di “sensibilità cerebrale” e sintomi: il ruolo del digiuno e della dietetica naturista. La “dieta test”
  • Disturbi che favoriscono e aggravano la “sensibilità cerebrale”
  • Intolleranza a glutine, lattosio e caseina: riconoscimento delle problematiche e dei sintomi
  • Gestione e programmazione di un piano alimentare (conoscenza dei regimi Seignalet ed Hervieux)
  • Malattie croniche e degenerative: conoscenza degli approcci alimentari alternativi
  • Dieta dei pazienti oncologici e importanza dei succhi vegetali
  • Dieta dei pazienti diabetici non insulino dipendenti
  • Dieta e sclerosi multipla
  • Dieta e malattie neurologiche
  • Dieta e malattie autoimmuni: un approccio preventivo e di appoggio
  • Il ruolo della dietetica naturista
  • L’azione antitumorale di alcune vitamine: D, E, F, C
  • Equilibrio acido basico: conoscere e programmare una “alimentazione di trattamento” secondo il regime alcalino
  • Le cinque fasi del metodo acido-base e gestione di un periodo alimentare di lunga durata (28 giorni)

Master in
Dietetica Naturista

A cura di

Federica Zanoni

QUANDO

14-15 Settembre
e
21-22 Settembre

DOVE

Trento

DURATA

32 ore di lezione frontale e pratica

INCONTRI

2 incontri di 2 giorni durante il weekend

COSTI

€ 290 per gli studenti/diplomati dell’Accademia “Galileo Galilei”

€ 340 per esterni

CHIAMA

+39 0461 985102

RICHIEDI INFORMAZIONI

MODULO DI ISCRIZIONE

ISCRIVITI

2° Week-end

21 e 22 Settembre 2019

Durante le esercitazioni verranno distribuiti ai partecipanti dei questionari per la raccolta dei dati diretti a verificare:

  1. le eventuali relazioni tra determinati sintomi e/o disturbi e le scelte alimentari individuali;
  2. l’individuale rapporto con il cibo e la possibile relazione tra cibo consumato e particolari espressioni emozionali e caratteriali.

Nella prima parte dell’incontro, ai fini specifici delle esercitazioni, verranno affrontati i seguenti temi: digiuno e problematiche a carattere degenerativo: praticabilità e possibili effetti. Nutrire corpo e mente durante un percorso naturopatico: combattere l’infiammazione cronica e gestire le combinazioni alimentari. Conoscenza dei cibi “contrattivi ed espansivi”.

Programma:

  • Digiuno: pratica di risanamento. Eventuale ruolo del digiuno nella gestione delle malattie a carattere degenerativo e conoscenza degli effetti
  • Digiuno e malattie autoimmuni
  • Digiuno e artrite reumatoide
  • Digiuno e sclerosi multipla
  • Digiuno e malattie infiammatorie intestinali
  • Digiuno e invecchiamento
  • Combattere l’infiammazione cronica con l’alimentazione
  • Combinazioni alimentari in funzione di appoggio al trattamento delle patologie
  • Gestione di un programma condotto secondo le corrette combinazioni alimentari e integrazione con “succhi terapeutici” mirati
  • I cibi espansivi e i cibi contrattivi
  • Effetti del consumo di cibi espansivi e contrattivi a livello psico-fisico. In particolare: conseguenze di una alimentazione estrema
  • Come e cosa mangiare in basa alla distinzione tra cibi contrattivi ed espansivi

Costi e modalità d’iscrizione:

Costo: € 290 per gli studenti dell’Accademia “Galileo Galilei” – € 340 per esterni
Il corso si svolgerà a Trento presso la sede dell’Accademia di Scienze Igienistiche Naturali “Galileo Galilei” in Via al Torrione 6 .
Orari: Sabato 09.00 – 13.00 14.00 – 18.00 Domenica: 08.30 – 12.30 13.30 – 17.30

Compila il modulo di iscrizione qui allegato:

Modulo Iscrizione Master Dietetica

Altri articoli interessanti…

2019-09-25T18:42:56+01:00